Pelle3D

Pelle3D

Pelle 3D

I manufatti in pelle sono da sempre sinonimo di pregio e di grande abilità artigianale. Questo materiale naturale dalle caratteristiche uniche, impiegato come derivato dell’approvvigionamento alimentare, è impiegato per gli usi più variegati, dall’abbigliamento alla calzatura, dall’imbottito al rivestimento di boiserie, dagli interni di automobili, aeromobili e imbarcazioni alla pelletteria ed accessori per il viaggio. Una tale varietà applicativa richiede grande abilità manuale nel realizzare oggetti tipologicamente e morfologicamente differenti, attraverso la scomposizione delle geometrie in complesse forme piane successivamente assemblate attraverso attente operazioni di cucitura. Inoltre per alcune applicazioni può essere prevista l’applicazione del pellame ad una struttura rigida portante (ad esempio nell’automotive o nella produzione di sistemi da viaggio).
EGAS ha brevettato la tecnologia Pelle3D che consente di implementare processi di artigianato evoluto con ripetibilità, con riduzione dell’errore, con semplificazione di processo e con un basso investimento industriale grazie alla compatibilità del processo con le strumentazioni già in possesso dei trasformatori di settore.

Technology

Pelle3D è un innovativo processo di lavorazione della pelle che consente di imprimere al materiale una geometria tridimensionale permanente, preservando tutte le qualità visive e tattili del materiale, attraverso il pretrattamento con una formula brevettata in grado di stabilizzare i legami chimici nelle tre dimensioni. Il processo può essere integrato nella propria linea produttiva e necessita solo dell’impianto di una termoformatrice sotto vuoto con cui eseguire i semplici i cicli di lavorazione: la preformatura del pellame attraverso uno stampo e l’eventuale successiva applicazione al supporto rigido. Attraverso il trattamento HPL il pellame mantiene la forma tridimensionale impressa anche senza la presenza di un supporto rigido o di un materiale di riempimento. Il pretrattamento del materiale attraverso la formula brevettata può essere gestito per spalmatura o nebulizzazione e può essere gestito sia internamente sia in outsource. (note sulla miscela? Naturale? Non richiede particolari accorgimenti di sicurezza? Soddisfa delle certificazioni? E’ biocompatibile?...)

Benefits

Questa tecnologia, implementabile con un basso investimento industriale, genera inediti vantaggi in termini di processo: abbattimento dei tempi di lavorazione, riduzione del numero di componenti, riduzione dell'errore esecutivo rispetto alle tecniche tradizionali, ridotta esposizione degli operatori a solventi ed agenti chimici, standardizzazione di processo ed il controllo del risultato, riduzione degli scarti e del consumo di materiale, altissima qualità del manufatto finale, nuovi gradi di libertà creativa nello sviluppo di geometrie impossibili da generare con uno stampaggio tradizionale.  La tecnologia Pelle3D consente di ridurre i tempi di lavorazione manuale di oltre il 35%, migliorando la qualità di manufatti semi-artigianali incrementandone la precisione di assemblaggio, l’adesione a supporti, la qualità sensoriale, la stabilità delle performance nel tempo.

Comparti

La replicabilità del risultato attraverso la riduzione delle variabili non controllabili (elasticità del pellame, esperienza dell’operatore, complessità delle geometrie) rende questo processo particolarmente idoneo a sistemi industriali  che coniugano qualità e grandi volumi produttivi, come l’automotive, arredamento, moda ed accessori.

La tecnologia Pelle3D, sfruttando le caratteristiche elastiche del pellame, aumenta il grado di libertà formale in fase di progetto consentendo sottosquadri e soprattutto riducendo il numero di componenti necessarie per la realizzazione di un manufatto in pelle. Questi aspetti influiscono in modo determinante nello sviluppo di nuovi design con morfologie inedite e riconoscibili, favorendo il rinnovamento di collezioni e nuova creatività evoluta.

Leathers

La tecnologia è compatibile con qualsiasi tipologia di pellame, trattamento superficiale, spessore, tintura: pellami pieno fiore, pellami stampati, pelli sintetiche e semisintetiche, cuoio, pelli naturali anilina. Può essere applicato anche a particolari tipi di tessuto.

Il materiale conserva tutte le sue caratteristiche naturali, incluse le qualità estetiche e tattili della grana. Anche dopo il trattamento, il pellame rimane morbido e non presenta alterazioni nel lato inferiore.

Process

Il sistema Pelle3D certifica l’impiego congiunto del pre-trattamento e della pre-formatura del pellame. Le tecnologie impiegate prevedono il pre-trattamento attraverso nebulizzazione e la termoformatura sotto vuoto a temperatura e tempo controllati. L'applicazione tecnica si svolge in quattro passaggi chiave:

(A) pre-trattamento con una particolare formula bicomponente che si attiverà nelle fasi successive attraverso l'azione del calore;

(B) allestimento del semilavorato sullo stampo;

(C) termoformatura a temperatura controllata attraverso tecnologia sottovuoto che consente la perfetta adesione del materiale alla matrice;

(D) applicazione del semilavorato ad eventuale supporto rigido, attraverso un secondo passaggio sotto vuoto a temperatura controllata per l'attivazione del collante che lascia aderire in modo permanente il pellame al suo sostegno.

L'adozione della termoformatura sotto vuoto consente l'impiego di stampi senza controstampo. Non sono necessarie matrici in acciaio, che possono essere sostituiti da materiali legnosi fresati a controllo numerico o materiali sintetici stereolitografati, con ovvi benefici in termini di esecuzione, costo, tempo e libertà progettuale. In alcune applicazioni può essere utilizzato l'oggetto stesso come matrice ed il processo si conclude in un unico passaggio di termoformatura.

Company

Pelle 3D è un marchio registrato da Egas, società di consulenza costruita su esperienze decennali in ambito industriale nei segmenti hi-end della pelletteria per l’arredo, accessorio moda ed automotive. Egas sviluppa pertanto processi ad alto contenuto di innovazione in vari settori merceologici, con particolare orientamento all’efficientamento qualitativo ed operativo delle lavorazioni artigianali e semi-artigianali ad alto valore aggiunto.  Il centro di ricerca interno produce sperimentazioni no-stop e fornisce consulenza a sistemi industriali per l’implementazione di nuove tecniche e processi. Dal 2018 è stata avviato lo sviluppo e l’implementazione dell’innovativa tecnica Pelle3D, che è stata coperta da brevetto d’invenzione nel 2020 (102019000005366).

Allegati

Categorie Merceologiche

  • MACCHINE E TECNOLOGIE PER LA PELLETTERIA > C01 - MODELLERIA > Macchine speciali per realizzazione campionario e piccole produzioni (C00104)
  • ALTRE TECNOLOGIE E SERVIZI > D01 - TECNOLOGIE PER L'INDUSTRIA > Tecnologie non ancora classificate (D00111)